La regina Elisabetta positiva al Covid, sintomi lievi

114 Visite

La Regina Elisabetta d’Inghilterra, 95 anni, è risultata positiva al Covid. Lo riferisce Buckingham Palace, secondo cui la sovrana registra “lievi sintomi” della malattia e continuerà ad assolvere i suoi compiti da Windsor.

I timori per la salute della regina Elisabetta erano emersi una decina di giorni fa quando il figlio, il principe Carlo, era risultato positivo al coronavirus. Due giorni prima del test Carlo era stato in contatto con la monarca. In quell’occasione Buckingham Palace fece sapere che la regina non presentava alcun sintomo. Il 14 febbraio, però, anche la duchessa di Cornovaglia Camilla, consorte del principe Carlo, era risultata positiva al Covid-19. Per il principe Carlo questa è la seconda volta che contrae il coronavirus.

“Buckingham Palace conferma che la regina oggi è risultata positiva al Covid – si legge in una nota – Sua Maestà riporta lievi sintomi da raffreddore, ma continuerà i suoi doveri a Windsor nella prossima settimana”. La sovrana, prosegue il comunicato, “continuerà a ricevere attenzione medica e a seguire le linea guida del caso”.

Promo