Putin detta le condizioni, “Riconoscimento della Crimea e Ucraina neutrale”

100 Visite

 I negoziati tra le delegazioni russa e ucraina nella regione di Gomel in Bielorussia, sono ancora in corso, ripresi dopo una pausa. È quanto hanno riferito Ria Novosti e la tv Rossiya24, smentendo quanto affermato poco prima da un consigliere del ministero dell’Interno di Kiev secondo il quale erano conclusi.

“C’e’ stata una fuga di notizie secondo cui i colloqui sarebbero conclusi. Ma noi, le persone che sono qui ora, non ne sappiamo nulla. Tutto sta ancora continuando”, ha spiegato il corrispondente dell’emittente tv dalla sede dei colloqui.

L’agenzia di stampa bielorussa BelTA, a sua volta, ha spiegato che “le parti hanno lasciato la stanza per una pausa, ma ora i negoziati stanno proseguendo”. Il corrispondente di Rossiya 24 ha aggiunto che i giornalisti che si trovano nella regione di Gomel non conoscono ancora i dettagli dei colloqui. “Non ci sono state anticipazioni”, ha aggiunto il corrispondente.

Finora non sono state rivelate né le coordinate né il nome del luogo dove si svolgono i colloqui. “L’edificio dove si svolgono le trattative è indicato con un nome figurativo, come la ‘casa del pescatore'”, si è limitato a dire il corrispondente.

Promo