Monitor Italia, Fdi sorpassa il Pd: è il partito con più consenso in Italia

89 Visite

Ecco i risultati emersi dal sondaggio Dire-Tecnè realizzato l’11 marzo 2022 su un campione di mille persone.

SORPASSO FDI SU PD IN TESTA CLASSIFICA PREFERENZE

Sorpasso di Fratelli d’Italia ai danni del Pd in testa alla classifica del consenso degli italiani. Il partito di Giorgia Meloni, guadagnando lo 0,1% si porta quindi al 21,6% delle preferenze e stacca i dem, fermi allo 21,2% (-0,3% in 7 giorni). Continua a il calo della Lega (-0,2%) che tuttavia rimane saldamente sul gradino più basso del podio con il 16,1%. Giù dal podio, il M5s, quarto, con il 12,3% (-0,1%). Quindi Forza Italia con il 10,6 (+0,2%)%. Bene Azione e Europa+ (+0,2%) ora al 5%. Guadagna terreno anche Italia Viva al 3% (+0,2%), Europa Verde 2,4% (-0,1%), Sinistra Italiana 2,3% (-0,1%).

CENTRODESTRA ALLUNGA IN TESTA E SFIORA 50% PREFERENZE

La coalizione di centrodestra allunga leggermente sul centrosinistra nell’ultima settimana. Con un +0,2% si porta al 49,9%, a un passo dalla metà esatta delle preferenze degli italiani, e stacca la coalizione avversaria ferma al 37,5% (-0,4%). Fdi, Lega, Fi, Udc e Ci si avvicinano alla percentuale di poco più di un anno fa quando raggiunsero il 53% contro il 34% di Pd, M5s, Articolo 1 ed Europa Verde.

CRESCE LEGGERMENTE FIDUCIA IN DRAGHI, ORA AL 53,9%

Cresce leggermente la fiducia degli italiani in Mario Draghi. Il premier questa settimana vede aumentare il suo consenso di 0,3 punti percentuali. Ora è apprezzato dal 53,9% degli italiani. Il presidente del Consiglio una settimana fa era al 53,9%. Il picco lo scorso 3 settembre, quando raggiunse il 67,1% dei consensi.

LEGGERO AUMENTO FIDUCIA IN GOVERNO (+0,2%)

Cresce leggermente la fiducia degli italiani nel governo Draghi. Questa settimana, infatti, il consenso passa dal 48,4% al 48,6% (+0,2%).
Il picco massimo del gradimento dell’esecutivo guidato da Mario Draghi, si era raggiunto il 13 febbraio 2021 con il 59%.

Promo