Indian Wells, forfait Sinner a ottavi finale. Berrettini eliminato

105 Visite

Forfait di Jannik Sinner agli ottavi di finale del torneo Atp di Indian Wells. Il 20enne di Sesto Pusteria, n.10 del ranking e del seeding, dopo aver esordito al secondo turno superando in due set il serbo Laslo Djere, n.52 ATP, ed aver sconfitto lunedì in tre set lottati il francese Benjamin Bonzi, n.62 ATP (che aveva eliminato l’altro azzurro Lorenzo Sonego, n.21 del ranking e del seeding) nonostante una condizione non ottimale, si è ritirato per un non meglio precisato problema fisico.

L’altoatesino avrebbe dovuto affrontare per la prima volta in carriera l’australiano Nick Kyrgios, n.132 Atp, in gara grazie ad una wild card, che aveva stoppato il norvegese Casper Ruud, n.8 del ranking e del seeding. Il 26enne di Canberra passa dunque ai quarti senza giocare.

BERRETTINI ELIMINATO – Matteo Berrettini eliminato negli ottavi di finale del torneo Atp di Indian Wells. Il 25enne tennista romano, n.6 del ranking e del seeding, è stato battuto in tre set dal serbo Miomir Kecmanovic, n.61 del ranking, con il punteggio di 6-3 6-7 (5-7), 6-4, in due ore e 33 minuti di gioco.

Promo