È stato convalidato il fermo dei due 17enni che stuprarono e rapinarono un coetaneo

66 Visite

Il tribunale dei Minorenni di Roma ha convalidato l’arresto dei due 17enni tunisini accusati di rapina e violenza sessuale nei confronti di un 17enne avvenuta nella notte tra sabato e domenica a Roma. I due minori, secondo quanto apprende l’AGI, sono stati dunque portati in carcere. Sono intanto in corso accertamenti sulle parole della madre della vittima, una 53enne che avrebbe raccontato agli investigatori di aver subito come il figlio abusi sessuali dai due tunisini. 

AGI

Promo