Le dichiarazioni di un pentito hanno fatto scattare le ricerche di un uomo scomparso 15 anni fa

1.058 Visite

Le dichiarazioni di un nuovo collaboratore di giustizia del clan Scalisi di Adrano hanno fatto scattare le ricerche di un uomo sulla cinquantina, legato al mondo criminale adranita, scomparso 15 anni fa, probabilmente vittima della cosiddetta lupara bianca.

Agenti del commissariato di Adrano dirette dal vicequestore Paolo Leone, e vigili del fuoco per tutta la scorsa settimana hanno ispezionando pozzi e fondi agricoli nelle campagne del territorio di Adrano, in prossimità della zona di contrada “Contrasto” e della vecchia strada statale 121 in direzione Bronte. Al momento non ci sono stati riscontri, ma assicurano dal commissariato che le ricerche sospese in occasione del weekend riprenderanno già la prossima settimana. 

agi

Promo