Guerra diplomatica Ue-Russia: “Espelleremo gli italiani da Mosca”

57 Visite

 La Russia “espellera’ diplomatici italiani” a Mosca, in risposta alla decisione di Roma di dichiarare ‘personae non gratae’ 30 diplomatici dell’ambasciata russa in Italia. Lo ha dichiarato all’AGI la portavoce del ministero degli Esteri della Federazione, Maria Zakharova.

La Casa Bianca prevede tempi lunghi per la guerra in Ucraina, il Consigliere per la sicurezza nazionale americano Sullivan ha detto: “Le truppe russe si stanno riposizionando per concentrare l’offensiva nel Sud-Est dell’Ucraina. Il conflitto potrebbe durare mesi. Sul processo per i crimini di guerra ci confronteremo con gli alleati. Continueremo a fornire aiuti umanitari e militari a Kiev, mentre con l’Europa valutiamo nuove sanzioni. Finora non ci sono prove di genocidio”.

Secondo i russi, a Bucha è stata una “messinscena”. Il rappresentante di Mosca: “Nessun corpo in strada dopo l’annuncio del ritiro”. Oggi riunione del Consiglio di Sicurezza sulla strage dei civili. Von der Leyen: “Una squadra investigativa indagherà con Kiev“. Zelensky: “Avanti con i negoziati nonostante le atrocità”.

Oggi l’Ecofin studia un nuovo pacchetto di sanzioni contro Mosca. Annunciato l’intervento all’Onu del presidente ucraino Volodymir Zelensky.

agi

Promo