Intelligence britannica: continua l’attacco in Donbass

88 Visite

“Il progresso delle operazioni offensive in Ucraina orientale è l’obiettivo principale delle forze militari russe”: è la constatazione da cui parte l’aggiornamento odierno dell’intelligence della Difesa britannica, secondo la quale “l’artiglieria russa e gli attacchi aerei continuano lungo la linea di controllo del Donbass”.

“Nonostante il riorientamento delle forze e delle capacità logistiche per sostenere le operazioni nel Donbas, è probabile che le forze russe continuino ad affrontare problemi di morale e carenze di forniture e personale”. Secondo Londra, “gli attacchi russi contro obiettivi infrastrutturali in Ucraina sono probabilmente destinati a degradare la capacità dell’esercito ucraino di rifornirsi e aumentare la pressione sul governo di Kiev.

Nonostante la riorganizzazione delle forze e delle capacità logistiche per sostenere le operazioni nel Donbass, è probabile che le forze russe continuino ad affrontare problemi di morale e carenze di forniture e personale”, conclude la valutazione dei servizi britannici.

agi

Promo