Zelensky chiede “una ferma risposta mondiale” dopo Kramatorsk

70 Visite

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha chiesto una “ferma risposta mondiale dopo l’attacco missilistico che ha visto la morte di almeno 52 persone, di cui cinque bambini ,a Kramatorsk. “Si tratta di un altro crimine di guerra russo”, ha detto in un messaggio su Telegram, “le potenze mondiali hanno già condannato questo attacco ed ora ci attendiamo una ferma risposta mondiale”.

Agi 

Promo