Università. Bufera ad Ateneo Genova, indagati sette professori

79 Visite

Bufera all’università di Genova. Il Nucleo dì Polizia Economico Finanzìaria di Genova della Guardia di Finanza ha dato esecuzione a decreti di perquisizione emessi dalla Procura nei confronti, tra gli altri, di sette docenti dell’Ateneo, a vario titolo indagati, per i reati di turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, turbata libertà degli incanti, traffico di influenze illecite, e rivelazione ed utilizzazione di segreti di ufficio, in relazione allo svolgimento di selezioni pubbliche per l’assegnazione di docenze e di assegni di ricerca al Dipartimento di Giurisprudenza dell’Ateneo genovese.

Gli indagati sono Lara Trucco, prorettrice agli Affari Generali e Legali e professoressa ordinaria di Diritto costituzionale; Pasquale Costanzo, professore emerito di Diritto costituzionale; Riccardo Ferrante, direttore del Dipartimento di Giurisprudenza e professore ordinario di Storia del diritto medievale e moderno; Daniele Granara, avvocato e professore associato di Diritto costituzionale; Patrizia Magarò, professore associato di Diritto pubblico comparato; Patrizia Vipiana, professore ordinario di Istituzioni di diritto pubblico; Vincenzo Sciarabba, professore associato di Diritto costituzionale.

Promo