Ucraina, Toti: «Sulle armi la politica sia responsabile»

85 Visite

«Ma in Italia non riusciamo proprio a depurare la politica dall’ipocrisia. Vorrei che chi parla di armi all’Ucraina, ma solo difensive, mi spiegasse: un fucile è un’arma offensiva o difensiva? Credo che se lo usi per sparare a un uomo inerme sia offensiva, se lo usi per difenderti da chi ti spara, allora sia difensiva. Un missile anti-aereo se lo usi per abbattere un aereo civile, direi che sia un’arma offensiva, addirittura terroristica. Se lo usi per colpire un aereo che ti bombarda, che dite, magari è difensiva? Ma come si fa a leggere che dovremmo dare all’Ucraina solo armi difensive? O gliele diamo, o non gliele diamo. La politica è decisione e responsabilità- Siamo seri».

Lo scrive su Facebook il presidente della Liguria e fondatore di Italia al Centro, Giovanni Toti.

Promo