Draghi: “Putin voleva dividerci ma ha fallito”. Biden: “Italia fondamentale”

103 Visite

Il presidente russo Putin si prepara ad una guerra lunga con obiettivi che vanno oltre il Donbass, potrebbe imporre la legge marziale e ricorrere a mezzi più drastici, avverte l’intelligence Usa.

Il presidente ucraino Zelensky ha affermato che sanzioni Ue all’energia russa sono necessarie.

Il premier Draghi è a Washington, dove incontrerà il presidente Usa Biden.

La Germania riapre l’ambasciata a Kiev. La ministra degli Esteri ha incontrato a Kiev l’omologa ucraino Kuleba, il quale ha detto che l’ingresso di Kiegv nell’Ue è “quesione di guerra o pace”.

“Rispettare la sovranità di Kiev”, hanno detto il presidente cinese Xi Jinping e l’omologo francese Macron durante un colloquio telefonico. Il premier britannico Johnson sarà domani in Finlandia e Svezia.

agi

Promo