Gentiloni, calo del 10% dell’economia russa con la nostra reazione

56 Visite

La guerra in Ucraina “è il secondo cigno nero che si presenta in un paio anni” per l’economia europea, ma “la nostra reazione all’invasione da parte della Russia è assolutamente necessaria e sta creando grandi difficoltà all’economia russa che quest’anno dovrebbe perdere il 10%, secondo le nostre stime”. Lo ha dichiarato il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, nel suo intervento al Brussels Economic Forum. 

agi

Promo