Shoigu: “Abbiamo rallentato l’avanzata per evitare vittime civili”

56 Visite

“L’artiglieria russa sta deliberatamente bombardando i depositi di grano in tutta l’Ucraina. E le navi da guerra russe nel Mar Nero stanno bloccando le navi ucraine piene di grano e semi di girasole”. Lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo intervento al Forum economico di Davos.

“Le conseguenze di questi atti vergognosi sono sotto gli occhi di tutti”, ha aggiunto la presidente. “I prezzi globali del grano sono alle stelle. E sono i Paesi fragili e le popolazioni vulnerabili a soffrirne di piu'”, ha sottolineato von der Leyen

L’Unione europea è prossima trovare l’accordo sull’embargo alle importazioni di petrolio russo: ne è convinto il ministro dell’Economia tedesco all’emittente televisiva ZDF. “Ci sarà una svolta nel giro di pochi giorni”, ha detto Robert Habeck, aggiungendo però che gli effetti sulla Russia non si vedranno immediatamente perché l’aumento sui mercati mondiale del prezzo del greggio fa sì che Mosca incassi di più vendendo volumi inferiori di ‘oro nero’.

agi

Promo