Stampa e palazzo: l’allarme hacker e il ritorno di Berlusconi in Serie A

58 Visite

Il viaggio di Salvini a Mosca, l’allarme hacker russi e la vittoria del Monza di Berlusconi e Galliani che conquista la serie A. Sono queste le notizie in primo piano sulle pagine di politica dei quotidiani in edicola oggi.

Corriere della Sera

Missione a Mosca più lontana. Salvini, critiche anche da Zuppi. Il capo leghista non è partito, il viaggio sarà rinviato o annullato. Alta tensione dentro il Carroccio, pesa il gelo dei big. E Tajani: un’eventuale iniziativa va coordinata con il premier. Conte e la tentazione di sfilarsi (che scuote il M5s): i suoi negano, ma i governisti temono l’appoggio esterno: non è il momento di indebolire l’esecutivo. Lettera di Silvio Berlusconi: “In Forza Italia la linea è chiara, cosi’ come le mie indicazioni”.

La Repubblica

La Lega isola il suo leader e Salvini non va più a Mosca. Da Giorgetti a Zaia è unanime lo stupore dei vertici. Intervista al consulente diplomatico del segretario del Carroccio, Capuano: “Putin ci aspetta, siamo pronti a sottoporgli il nostro piano per la pace”. Allarme sicurezza: “Viminale nel mirino”. Così gli hacker russi provano a rubare i dati, paura per un altro blitz.

La Stampa

Intervista all’ex Guardasigilli e presidente della Corte costituzionale, Giovanni Maria Flick: “Referendum inadatti, la giustizia non si cambia così”. A come Berlusconi: Monza promosso dopo 110 anni di storia: il Cavaliere torna sulla breccia alla propria maniera. Non e’ un valzer di nostalgia, ma un nuovo capitolo della sua infinita epopea calcistica.

Il Giornale

Gli hacker russi, “guerra all’Italia”. La minaccia dei pirati del web: colpo irreparabile. Il capolavoro di Berlusconi e Galliani: il Monza per la prima volta in Serie A. Impresa a Pisa dopo i trionfi storici con il Milan.

Il Tempo

Draghi resta senza spiaggia. Balneari in rivolta espongono cartelli vendesi con la scritta “Chiedere a SuperMario”. In aula il ddl Concorrenza. La politica lo appoggia ma l’Italia che lavora non ci sta. Tassisti sul piede di guerra pronti a bloccare le città. Si fermano pure gli insegnanti. Berlusconi re Mida del calcio, storica promozione del Monza in A.

Libero

Scandaloso reddito. A Napoli nove percettori su dieci hanno rifiutato un’offerta di lavoro. Preferiscono rimanere disoccupati e tenersi il sussidio. Intervista a Ignazio La Russa (FdI): “La Fiamma non si tocca, è un segno di coerenza”. Silvio e Galliani immortali, col Monza tornano in Serie A.

Il Sole 24 Ore

La crisi taglia 7mila bar, hotel e discoteche. Il lavoro al Sud riparte dal Pnrr.

La Verità

Arriva il conto del lockdown, a giugno 50 miliardi di tasse. Scattano 141 adempimenti fiscali, compreso il saldo delle imposte e delle cartelle sospese con la pandemia. E da luglio partono le multe. Intervista a Dino Giarrusso (ex M5s): “Il Movimento di Conte è un’autocrazia”. 

agi

Promo