Al Louvre lanciata una torta contro la Gioconda, ironia sui social

58 Visite

 La Gioconda si tinge di bianco, panna. Un uomo è entrato nel Louvre armato di torta e ha lanciato il dolce verso il capolavoro di Leonardo Da Vinci. L’opera, di inestimabile valore, non ha subito danni: a farle da scudo un vetro di protezione. Il gesto è legato alla causa ambientalista.

“Pensate alla terra, c’è gente che sta distruggendo il pianeta, gli artisti invece vi stanno dicendo di pensare alla terra, è per questo che ho fatto questo gesto. Pensate al pianeta”, ha gridato l’uomo mentre veniva portato via.

L’attentatore si era camuffato indossando una parrucca e entrando nel museo su una sedia a rotelle. L’attacco è stato immortalato dai visitatori, testimoni oculari dello stravagante evento, ed è diventato subito virale sui social. In un video si vede un dipendente del museo che rimuove la panna dal vetro protettivo.

LA GIOCONDA E IL LANCIO DELLA TORTA, È PIOGGIA DI TWEET

Su Twitter è pioggia di commenti. In molti si chiedono come abbia fatto ‘l’attentatore’ a entrare nel museo con ‘il dolce-proiettile’. Il fatto diventa anche la scusa per lanciare delle frecciatine ai cugini francesi.

Tanti poi i commenti di coloro che rivendicano l’italianità dell’opera d’arte, sperando che l’evento odierno permetta finalmente di riportare la Gioconda nel Bel Paese.

Molte anche le perplessità sulla connessione tra il lancio della torta verso la Monna Lisa e la sensibilizzazione verso la protezione del pianeta.

Promo