Binance lancia un fondo da 500 milioni di dollari per investire in criptovalute

41 Visite

Ha in pancia una dotazione di 500 milioni di dollari, che serviranno per investire in startup che si occupano di criptovalute, tecnologia Web3 e blockchain. È un nuovo fondo e a lanciarlo il primo giugno è stata Binance Labs, la società di venture capital di Binance. Sì, proprio la big delle criptovalute. La compagnia è stata iscritta nel registro dell’Organismo degli Agenti e Mediatori, l’autorità che si occupa delle criptovalute in Italia, una certificazione grazie alla quale può vendere e comprare criptovalute anche in Italia

Appena dieci giorni fa la società di venture capital Andreessen Horowitz aveva annunciato la costituzione di Crypto Fund IV, fondo da 4,5 miliardi di dollari, il più grande di tutti, per sostenere progetti innovativi legati a criptovalute, blockchain, gaming, finanza decentralizzata (DeFi), social media decentralizzati, NFT e monetizzazione per i creator.

Alla fine dello scorso anno i fondatori di Paradigm Fred Ehrsam e Matt Huang hanno raccolto 2,5 miliardi di dollari per il loro primo fondo di venture capital, Paradigm One destinato a investimenti in criptovalute e Web3. Poco dopo Electric Capital ha raccolto 1 miliardo di dollari in nuovi finanziamenti, che verranno utilizzati per investire sempre in startup di criptovalute.

In particolare, il nuovo fondo Binance Labs, costituito in collaborazione con investitori del calibro di DST Global Partners e Breyer Capital, seguirà le startup nel loro percorso di crescita, dall’incubazione (fase pre-seed) in poi.

“L’obiettivo del fondo di investimento appena chiuso è scoprire e supportare progetti e founder con il potenziale per costruire e guidare Web3 attraverso DeFi, NFT, giochi, metaverso, social e altro” ha spiegato Changpeng Zhao, founder e CEO di Binance. Zhao ha anche sottolineato quanto “in un ambiente Web3, la connessione tra valori, persone ed economie” sia “essenziale e se questi tre elementi si uniscono per costruire un ecosistema, ciò accelererà l’adozione di massa della tecnologia blockchain e delle criptovalute”. 

Fondata nel 2018, Binance Labs ha già investito e incubato più di 100 progetti, provenienti da 25 paesi. Tra le aziende nel portafoglio ci sono anche 1inch, Axie Infinity, Dune Analytics, Elrond, Polygon e The Sandbox. Al momento è attivo il quarto programma di accelerazione.

“Ci sono 14 progetti – ha spiegato il  il direttore esecutivo degli investimenti e delle fusioni e acquisizioni di Binance Labs, Ken Li – che riceveranno i primi finanziamenti dal nuovo fondo”. Si tratta perlopiù di startup attive nel settore delle infrastrutture, dei giochi e del metaverso, del SocialFi e nel settore crypto fintech.

agi

Promo