In Russia divieto d’ingresso per 49 britannici, anche giornalisti

56 Visite

La Russia ha annunciato un divieto d’ingresso nel suo territorio per 49 cittadini britannici, fra cui giornalisti e rappresentanti del settore della Difesa. La restrizione è stata decisa in relazione alla guerra in Ucraina. Fra i soggetti colpiti dal divieto vi sono anche giornalisti e manager della Bbc, del quotidiano The Guardian e del canale Sky News.

Queste persone “non sono più autorizzate a entrare nella Federazione russa”, ha sottolineato il ministero degli Esteri russo in una nota, accusando questi 49 cittadini britannici di “divulgare false informazioni” sul conflitto

agi

Promo