La Tv russa pubblica il video dei due veterani Usa scomparsi

49 Visite

La tv russa ha pubblicato i video dei due volontari statunitensi scomparsi la scorsa settimana mentre combattevano a fianco delle forze ucraine a Nord di Kharkiv. Le immagini mostrano che Alexander Drueke e Andy Huynh, i due veterani dell’esercito americano, sono ancora vivi.

Ieri il Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha dichiarato di non conoscere la sorte dei due, i quali si ritiene facciano parte di un numero imprecisato di veterani dell’esercito che si sono uniti ad altri stranieri per fare volontariato a fianco delle truppe di Kiev.

In serata, il giornalista russo Roman Kosarev – che collabora con il canale televisivo statale RT – ha pubblicato sulla piattaforma di messaggistica Telegram un video di Drueke che parla rivolto verso la telecamera. “Mamma, voglio solo farti sapere che sono vivo e spero di tornare a casa il prima possibile”, ha detto seduto in quello che sembra essere un ufficio e vestito in tenuta militare. “Ama Diesel per me, ama te”, ha concluso con un rapido occhiolino. Negli Stati Uniti si ritiene che Diesel possa essere il cane di Drueke.

Poco dopo, lo stesso canale Telegram ha anche pubblicato un’intervista a Huynh, in cui l’uomo afferma di essere stato “impegnato in un combattimento con le truppe russe” vicino all’area di Kharkiv, punto nevralgico dell’Ucraina. Dopo essersi ritirati e nascosti per ore, i due si sono consegnati alle truppe russe, ha spiegato Huynh. Le circostanze in cui i due uomini stavano parlando non erano del tutto chiare, né chi li stesse trattenendo. 

Agi 

Promo