Sicilia, Puglia e Lazio: le regioni più colpite dagli incendi

36 Visite

È la Sicilia la regione più colpita dagli incendi boschivi e di vegetazione con 2.314 roghi fra il 15 e il 27 giugno, parti a oltre un quinto di quelli avvenuti in tutta Italia (10.336).

È quanto emerge dai dati pubblicati oggi dal Dipartimento vigili del fuoco del ministero dell’Interno. L’isola è seguita dalla Puglia con 2.076 incendi – era pria nel 2021 con 2.755 interventi nello stesso periodo -, il Lazio con 1.278, la Calabria (972), la Campania (709) e l’Emilia Romagna (429).

Promo