Mosca conquista Lysichansk, Zelensky: “Ritorneremo”

40 Visite

“Ritorneremo”. Così il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha commentato il ritiro delle forze di Kiev da Lysychansk, nella regione orientale di Lugansk. “Se i comandanti del nostro esercito ritirano le persone da certi posti sul fronte, dove il nemico ha il vantaggio maggiore per potenza di fuoco, significa solo una cosa: che ritorneremo grazie alle nostre tattiche e all’aumento nella fornitura di armi moderne”, ha affermato nel suo tradizionale discorso serale alla popolazione.

Dopo il ritiro delle forze ucraine da Lysychansk, “l’ultimo importante centro abitato dell’Oblast’ di Lugansk rimasto sotto il controllo ucraino”, secondo l’intelligence del ministero della Difesa britannico ora “l’attenzione della Russia si spostera’ quasi certamente sulla cattura della regione di Donetsk, la cui gran parte rimane sotto il controllo delle forze ucraine. I combattimenti per il Donbass sono stati logoranti ed e’ altamente improbabile che la situazione cambi nelle prossime settimane”, e’ la valutazione che arriva da Londra.

agi

Promo