Inail, al via da oggi lo sportello digitale

42 Visite

L’Inail è sempre più connesso con i cittadini italiani: a partire da oggi gli utenti possono usufruire dell’assistenza del personale dell’Istituto direttamente dallo smartphone o dal computer di casa, senza doversi recare nella sede di competenza.

E’ stato attivato, infatti, nelle prime tre regioni previste dalla roadmap del progetto, Lombardia, Lazio e Sicilia, lo sportello digitale, un nuovo strumento realizzato nell’ambito delle attività promosse dal Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri guidato dal Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale attraverso gli interventi finanziati dal Pnrr.

Destinato a lavoratori, aziende e intermediari, il nuovo servizio consente la prenotazione e la gestione di un appuntamento, in sede o da remoto, attraverso la piattaforma Microsoft Teams, e si inserisce nel processo di innovazione tecnologica e culturale iniziato nel 2019 con l’adozione del modello lavorativo ibrido.

La seconda tappa prevista nella tabella di marcia del progetto è il 13 luglio, data in cui il servizio sarà attivato in altre 11 regioni: Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Friuli Venezia-Giulia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Trentino Alto-Adige e Veneto. La roadmap si conclude il 18 luglio, con l’avvio dello sportello nelle ultime sei regioni: Calabria, Campania, Liguria, Molise, Umbria e Valle D’Aosta.

Promo