Gentiloni: Ue felice della leadership di Draghi, spero continui

64 Visite

“Naturalmente l’Unione europea avrà forti relazioni con l’Italia indipendentemente dalla situazione politica interna”, ma “siamo stati molto felici in questi mesi, più di un anno, di avere una maggioranza così ampia in Italia con una leadership così forte da parte di Mario Draghi e spero sinceramente che questo possa continuare”. Lo ha dichiarato il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, intervenendo su Bloomberg Tv.

“Il nostro pensiero è che una maggioranza così forte, una leadership cosi’ forte, sia la soluzione migliore per attuare tutti i nostri piani e in particolare il Piano di ripresa e resilienza”, ha spiegato.

“Nemmeno Mario Draghi è stato un mago che ha risolto all’improvviso i problemi di assorbimento dei fondi europei – ha precisato l’ex premier italiano – ma sicuramente il suo governo è stato fortemente impegnato nell’attuazione di questi piani e spero sinceramente che questo possa andare avanti nel prossimi mesi”, ha aggiunto.

Gentiloni ha inoltre assicurato sul fatto che l’Italia non sia più così vulnerabile al debito come in passato. “La situazione finanziaria è molto diversa da quella che avevamo 10, 11 anni fa: il sistema bancario è più forte, la scadenza del debito e’ molto piu’ lunga”, ha affermato. “Anche i costi di prestito non aumenteranno molto”, ha sottolineato Gentiloni.

agi

Promo