Spotify testa l’acquisto dei biglietti sulla sua piattaforma

41 Visite

Acquistare i biglietti dei concerti direttamente sulla piattaforma. È la nuova funzione in fase di test che sta sperimentando Spotify, la compagnia svedese di streaming musicale (ma anche di podcast e audiolibri). L’operazione della società di Daniel Ek, segnalata dalla compagnia come “un test” relativamente al quale, al momento, “non ci sono ulteriori notizie da condividere”, offre sul sitotickets.spotify.com una serie di prevendite riguardanti gli spettacoli in programma negli Stati Uniti di una ristretta gamma di artisti, a dire la verità, poco noti (Limbeck, Annie DiRusso, Dirty Honey, Crows, Tokimonsta, Four Year Strong e Osees). Gli utenti devono avere un account Spotify per acquistare i biglietti, però. 

In Spotify, testiamo regolarmente nuovi prodotti e idee per migliorare la nostra esperienza utente. Alcuni di questi finiscono per aprire la strada alla nostra più ampia esperienza utente e altri servono solo come apprendimenti importanti. Tickets.spotify.com è il nostro ultimo test. Non abbiamo ulteriori notizie da condividere sui piani futuri in questo momento”, ha dichiarato la società in una nota al sito TechCrunch.

Il lancio della piattaforma di ticketing di Spotify arriva pochi giorni dopo che TikTok ha annunciato la collaborazione con Ticketmaster per consentire agli utenti di scoprire concerti e altri eventi dal vivo. TikTok starebbe anche lavorando ad un’app di streaming musicale che potrebbe competere con Spotify e Apple Music (a maggio ha depositato un marchio TikTok Music). A febbraio scorso, Snap ha stretto una partnership simile con la piattaforma di prenotazione dei biglietti per promuovere la scoperta di eventi tramite Snap Minis.

agi

Promo