Maltempo sull’esodo di Ferragosto: ma poi torna il sole

29 Visite

Traffico da bollino nero per le grandi partenze di agosto stamane, in una Italia che si è svegliata in gran parte sotto il maltempo. Il bollino tornerà rosso a partire dal pomeriggio di oggi e per tutta la giornata di domani, domenica 14 agosto, con traffico intenso per le ultime partenze per le vacanze soprattutto dalle grandi città e per il ponte di Ferragosto, giornata nella quale è previsto un traffico più tenue da bollino giallo. Piogge violente, grandine e vento hanno colpito in queste ore soprattutto il centro sud con danni all’agricoltura che solo in Puglia sono stati calcolati per oltre 200 milioni di euro. Dopo una notte di lavoro proseguono le operazioni dei vigili del fuoco a Stromboli dopo le forti piogge che hanno colpito l’isola: 80 gli interventi svolti finora, squadre in azione con cinque escavatori giunti dai comandi di Palermo, Enna e Messina per liberare le strade dal fango. L’incendio, partito durante le riprese della fiction “Protezione civile” nel maggio scorso, ha reso nudo il versante montuoso dell’isola distruggendo vegetazione e fauna. Ieri, dopo un temporale, sono scesi a valle migliaia di tonnellate di fango, detriti, massi, si sono formati fiumi d’acqua in piena. Case allagate, strade spaccate, moto, macchine, le Ape Piaggio, tutte sommerse dal fango. A causa del maltempo e’ stata annullata la prima prova, in programma per questa sera alle 19.15, in vista del Palio di Siena del 16 Agosto. Un violento temporale si e’ abbattuto nelle scorse ore anche sulla Gallura, con alberi sradicati e piombati su auto in sosta, allagamenti, centinaia di chiamate ai vigili del fuoco ed un allerta meteo che è previsto fino al tardo pomeriggio di oggi. Nonostante il maltempo di queste ore, gli italiani si apprestano a partire. Come emerge da una indagine Coldiretti Idexe un italiano su due ha deciso di trascorrere Ferragosto fuori casa mettendosi in viaggio per raggiungere parenti o amici, andare in vacanza al mare, in campagna e in montagna o per fare una semplice gita magari con il tradizionale picnic. C’è poi un 24% dei cittadini che dichiara di trascorrerlo a casa a risposare, mentre per un altro 25% si tratta di un giorno come gli altri. Il Ferragosto resta comunque il momento clou delle vacanze degli italiani, con 22 milioni di turisti che quest’anno hanno scelto di concentrare le ferie nel mese di agosto. Aeroporti pieni in tutte le maggiori città italiane. Si registra una netta preferenza sulle mete nazionali ma c’è anche una quota del 23% di italiani, quasi 1 su 4 tra coloro che viaggiano, che ha deciso di trascorrere una vacanza all’estero. Le tratte interessate dal traffico sulla rete italiana sono le principali direttrici verso le località di villeggiatura, in particolare lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica e ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia, e in uscita dai centri urbani e per i numerosi spostamenti locali. Si prevede, inoltre, un consistente flusso di traffico in prossimità dei centri urbani, soprattutto a partire dal tardo pomeriggio di domani, in concomitanza con i rientri del fine settimana. Lunedì 15, giorno di Ferragosto, dalle 7 alle 22 sarà in vigore il divieto di transito dei mezzi pesanti. Quanto al maltempo dovrebbe concludersi nelle prossime ore e lasciare spazio ad una bella giornata prevista per domani mentre per Ferragosto è probabile una certa instabilità al centro nord e bel tempo al sud. Subito dopo è previsto il ritorno dell’alta pressione.

Promo