L’ INTANGIBILITÀ DI LILIANA SEGRE

45 Visite

Il racconto di Liliana Segre , secondo il quale il matrimonio con suo marito andò in crisi quando quest’ultimo decise di candidarsi con il Movimento Sociale Italiano e la sua Fiamma tricolore che oggi ella chiede di abiurare a Fratelli d’ Italia , è un episodio davvero poco edificante per una Senatrice a vita.

Ammesso che fosse vero, non lo metto in dubbio ma certamente il povero Belli Paci non è più in vita e non lo può confermare ( altra caduta di stile..) un matrimonio edificato sull’ impedimento delle libere scelte ideali e politiche del coniuge , che matrimonio è? Praticamente una famiglia patriarcale a rovescio, con tanti saluti a gay, LGBT e femministe assortite.

Quindi il marito Belli Paci messo di fronte alla scelta fra l’ integrità della famiglia, la continuazione del matrimonio e le scelte politiche. Evviva la democrazia.

Bella roba, per una Senatrice a vita…

PINUCCIO TARANTINI

Promo