Valloreja riguardo la presenza della lista di Italiexit sul territorio nazionale

48 Visite
Il candidato di “ItalExit, al Senato della Repubblica per la circoscrizione Abruzzo, Lorenzo Vallorejaha così commentato la notizia riguardante la riuscita delle presentazioni delle liste del Senatore Paragone in tutte le circoscrizioni d’Italia: «Alla fine, alla faccia dei gufi – ovvero di coloro i quali ci hanno imposto di raccogliere il doppio delle firme necessarie, in passato, per candidarsi e di farlo in un periodo così disgraziato come il ferragosto, insomma, di “scalare il Monte Bianco in infradito” – ce l’abbiamo fatta! ItalExit, infatti, non solo ha superato agilmente l’ostacolo delle sottoscrizioni in Abruzzo, raccogliendone, per l’appunto, il doppio, cioè il quadruplo della scorsa tornata, ma è riuscita nell’impresa in tutta Italia, cioè ha raccolto più di 80mila firme.

 Un’azione, quest’ultima, che, per i non addetti ai lavori, potrebbe sembrare semplice, ma che, nella realtà, diventa impossibile se non si ha, alle spalle, un consenso popolare forte e diffuso
Consenso di cui, piaccia o non piaccia, la formazione di Paragone gode e del quale, al di là della mia partigianeria, molti resteranno stupiti poiché, ItalExit, non solo raggiungerà la soglia del 3% ma la supererà abbondantemente lungo tutto lo stivale, isole comprese
In altri termini, ItalExit, grazie al responso del 25 settembre, diventerà l’unica forza in grado di aggregare intorno a se tutte quelle anime che si dicono convintamente euroscettiche, sovraniste e dissidenti ».


Promo