Cosa sappiamo sul nuovo iPhone 14 e sui nuovi modelli di Apple Watch

26 Visite

 iPhone 14, tre nuovi modelli di Apple Watch e anche AirPods Pro aggiornati. Al netto dei mille rumors che circolano sulla Rete, gli esperti sono concordi che saranno questi i nuovi prodotti che Apple presenterà all’evento che la compagnia ha organizzato il 7 settembre allo Steve Jobs Theatre all’Apple Park di Cupertino (“Far out” il suo nome). Dati in rampa di lancio anche a iOS 16 e watchOS 9. E il visore per realtà mista? No, per quest’anno non se ne dovrebbe parlare. 

A circa dieci giorni dall’invio dei primi inviti e quando manca una manciata di ore all’appuntamento (in presenza e in streaming), l’attesa è tutta per la nuova linea di smartphone. L’iPhone 14 sarà disponibile in blu e viola intenso, con un caricabatterie da 30 W più veloce (ma il telefono stesso probabilmente non sarà ancora dotato di USB-C ) e 256 GB di spazio di archiviazione. Secondo l’analista Ming-Chi Kuo l’iPhone 14 sarà lanciato in 4 modelli (iPhone 14, iPhone 14 Max, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max): quello standard sarà sostenuto dall’A15, lo stesso processore dell’iPhone 13, mentre iPhone 14 Pro e Max saranno equipaggiati con il nuovo A16. iPhone 14 avrà anche un display sempre attivo, una fotocamera da 48 megapixel e uno schermo senza tacca (il notch).  

Secondo 9to5Mac, Apple utilizzerà lo spazio extra così ricavato tra i due ritagli per visualizzare in modo più evidente gli indicatori di privacy per la fotocamera e il microfono, a cui gli utenti potrebbero essere in grado di attingere per ulteriori informazioni su ciò che sta attualmente accadendo. Sempre secondo 9to5MacApple potrebbe ottimizzare la sua app Fotocamera per i suoi dispositivi Pro spostando alcuni dei suoi controlli, come il pulsante flash e autofocus nella parte superiore dello schermo, con altri alloggiati direttamente sotto il ritaglio.

Apple si prepara a lanciare anche tre nuovi modelli di Apple Watch: Watch Series 8, un SE rinnovato e un nuovo modello “Pro” robusto e progettato per gli atleti che praticano sport estremi. Watch Series 8, secondo il giornalista di Bloomberg Mark Gurman , l’orologio sarà dotato di un nuovo chip S8 e potrebbe essere dotato di un sensore di temperatura che rileverà se hai la febbre, oltre a funzionalità di monitoraggio della fertilità. Per quanto riguarda l’Apple Watch “Pro”, sempre Gurman ritiene che potrebbe essere dotato di un “display da quasi 2 pollici” più grande che è “più resistente agli urti”. Potrebbe anche sfoggiare una custodia in “metallo resistente”.

 Per quanto riguarda i nuovi AirPods Pro si parla di un nuovo design, di sensori per il monitoraggio del fitness, del supporto per l’audio senza perdita di dati e del Bluetooth 5.2, che utilizza un nuovo codec che dovrebbe trasmettere l’audio in modo più efficiente, consentendo una qualità audio superiore o un utilizzo ridotto della batteria. 

Dopo l’evento di settembre, Apple potrebbe inoltre organizzare un ulteriore evento a ottobre per mostrare i suoi nuovi iPad e Mac: qui gli analisti si aspettano un nuovo iPad Pro dotato di M2 e un iPad entry-level con il chip A14. Si dice anche che Apple rilascerà tre nuovi Mac, tra cui un Mac Mini, Mac Pro e MacBook Pro, tutti con il chip M2 di Apple. Probabilmente anche iPadOS e macOS Ventura arriveranno in questo periodo.

agi

Promo