Renzi: “Meloni premier non spaventa”

30 Visite

Giorgia Meloni premier spaventa? “No. Secondo me la Meloni non attenta alla libertà e alla democrazia di nessuno, se viene votata è giusto. Ma attenti al portafoglio, l’economia ha bisogno di chi non sfascia i conti”. Sono le parole di Matteo Renzi, leader di Italia Viva, a Zona bianca.

Una battuta su Enrico Letta: “Tutti i giorni ci attacca, un po’ mi spiace. Oggi ha detto che è per il Reddito di cittadinanza e non per il Jobs act. Segnalo che quando il Pd era Partito democratico era per il Jobs act e contro il Reddito di cittadinanza. Da quando c’è Letta il Pd ha cambiato volto, a questo punto può cambiare nome e chiamarsi Movimento 5 stelle”.

Il dibattito in vista delle elezioni 2022 del 25 settembre negli ultimi giorni si concentra sull’energia e sul caro bollette luce e gas. “C’è da mettere un tetto europeo, secondo me già la prossima riunione arriveremo al risultato che poi sarà ratificato il 20 di ottobre al Consiglio Ue”, dice Renzi. “Per chi soffre dobbiamo fare un fondo ad hoc di 10-12 miliardi in modo che l’Europa restituisca soldi a chi sta soffrendo”.

ADNKRONOS

Promo