Una suora italiana è stata uccisa in un attacco a una missione in Mozambico

19 Visite

 Una suora italiana, la missionaria comboniana Suor Maria, originaria di Vittorio Veneto, è stata uccisa in un attacco a una missione nel nord del Miozambico. Sono salvi due missionari italiani coinvolti nell’attentato

“I ribelli hanno assaltato la missione, dando fuoco a tutte le opere parrocchiali. Suor Maria, è stata uccisa durante l’agguato. Tutti i sopravvissuti sono adesso in fuga verso Nacala. Don Lorenzo e don Loris sono vivi! Ringraziamo Dio!”, scrive su Facebook il Centro missionario Concordia-Pordenone. 

L’attacco sarebbe avvenuto nella città di Chipene.

agi

Promo