Il cornista senza braccia: “Anche i sogni impossibili possono essere realizzati”

121 Visite

La cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2022/2023 dell’Università Politecnica delle Marche, al Teatro delle Muse di Ancona, è stata accompagnata dall’esecuzione di alcuni brani musicali a cura della Form-Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta da Aram Khacheh, con la partecipazione del cornista Felix Klieser, musicista tedesco di 31 anni che suona il corno aiutandosi con i piedi perché è nato senza braccia.

Per voce del Magnifico Rettore, Gian Luca Gregori, il musicista ha consegnato agli studenti un importante messaggio: “Le difficoltà possono essere superate e i sogni, anche quelli che sembrano impossibili, possono essere realizzati”. (agenzia Dire)

News dal Network

Promo