Roma cambia volto: 15 progetti con cantieri aperti dal 2024

132 Visite

Quindici progetti di trasformazione urbana, uno per ogni Municipio, con cantieri pronti a partire nel 2024, dal Villaggio Olimpico a Monteverde vecchio, passando per Prato Falcone, Ostia Antica e Tufello. A presentarli, quest’oggi al Macro, il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, in compagnia degli assessori capitolini all’Urbanistica e al Decentramento, rispettivamente Maurizio Veloccia e Andrea Catarci, e dei quindici progettisti.

GLI INTERVENTI MUNICIPIO PER MUNICIPIO

Ecco la lista dei principali interventi, Municipio per Municipio. Si parte da Prato Falcone, piccolo quartiere nel I Municipio a pochi metri dallo stadio Olimpico. Qui l’area si trasformerà in una piazza verde, con un’isola ecologica e vari spazi pedonali. Nel II Municipio l’intervento riguarderà il Villaggio Olimpico, dove saranno realizzate pedonalizzazioni sugli assi e sulle piazze centrali e si procederà alla riqualificazione degli spazi verdi. Nel III Municipio eccoci al Tufello, dove saranno realizzate nuove aree verdi, campi sportivi e aree ludiche. Ci sarà il superamento delle barriere architettoniche e si procederà alla pedonalizzazione di piazza degli Euganei.

LEGGI ANCHE: All’Eur la nuova sede di Fs nelle Torri delle finanze

Nel IV Municipio si interverrà a Settecamini, con una nuova viabilità di ricucitura tra via Quintiliolo e via Bertolucci. Previste anche la riqualificazione dell’ex casa del Popolo con una biblioteca e di diverse aree verdi. Nel V Municipio è previsto un intervento alla Rustica, dove, tra le altre cose, saranno riqualificati gli spazi dei parcheggi di via Delia e gli spazi esterni alla stazione La Rustica. Previsti anche nuovi impianti sportivi. Nel VI Municipio si interverrà nella Zona dei Colli. Nasceranno piste ciclopedonali tra Colle del Sole e Colle Abeti, un ponte ciclopedonale al parco Sinisgalli e si procederà con la riqualificazione dei parchi nella zona del Villaggio Falcone con una nuova piazza civica.

Nel VII Municipio, nella zona di Gregna Sant’Andrea, ecco nuove piazze verdi, una nuova viabilità e un nuovo polo culturale e sportivo nell’area della chiesetta Capanna di Betlemme. Nell’ VIII Municipio, a Valco San Paolo, arriveranno nuovi marciapiedi e un nuovo arredo su via San Pincherle e la riorganizzazione di largo San Leonardo Murialdo. Nel IX Municipio, a Spinaceto, si procederà alla riorganizzazione dell’interno quadrante e alla riqualificazione di piazza Nicolò Cannella, dove sorgerà un centro polifunzionale. Prevista nell’area anche una nuova casa della solidarietà.

Nel X Municipio Ostia Antica si avvia verso una riqualificazione attraverso il miglioramento della viabilità e il recupero delle aree degradate. Si prosegue nell’XI Municipio, alla Magliana, dove sarà riprogettato largo Collodi, con verde pubblico e nuove aree pedonali. Ecco poi la riqualificazione, con un nuovo arredo, di piazza Certaldo. Nel XII Municipio, a Monteverde vecchio, è prevista la riqualificazione dell’asse viario di via Carini, fino alla zona della scuola Bixio, di via Amedei e delle aree verdi di largo Oriani. Sarà avviata anche la ristrutturazione della scalinata di via Falda. Nel XIII Municipio, a Montespaccato, ecco la riqualificazione di piazza ex Campari, con 6/8 banchi fissi di mercati aperti h24 e con mescita autorizzata. Ci sarà la riqualificazione di via Cornelia e una nuova ciclabile nella zona limitrofa alla riserva dell’Acquafredda. Infine nel XIV Municipio, a Palmarola-Ottavia, sarà creata una centralità lungo via Casal dei Marmi con scuole, verde, uffici e spazi sociali e culturali, con nuovi percorsi pedonali. Nel XV Municipio, al Labaro, sarà costruito un percorso ciclopedonale fino alla pista Tevere nord, e sono previsti la riqualificazione dell’area ludica di via Clausetto, nuovi impianti sportivi nel parco Marta Russo, e la riqualificazione del mercato rionale di largo Nimis.

Fonte Agenzia DIRE – www.dire.it

News dal Network

Promo