Chiuse le urne in Friuli Venezia Giulia. Exit poll: “Fedriga tra il 61 e il 65%”

110 Visite

Si sono chiuse alle 15 le urne in Friuli Venezia Giulia per le elezioni regionali. Ora è in corso lo scrutinio. Si tratta del secondo test elettorale, dopo le politiche, per il centrodestra. Nel febbraio scorso ci sono state le regionali in Lombardia e Lazio,  entrambe vinte dalla coalizione di governo.

In Friuli Venezia Giulia, si è votato per la presidenza della Regione, per il sindaco di Udine e di altri 23 Comuni.

Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia hanno sostenuto compatte la ricandidatura di Massimiliano Fedriga, presidente della Conferenza delle Regioni. Pd e M5s hanno appoggiato la candidatura del civico, ambientalista, Massimo Moretuzzo, mentre il Terzo Polo è in campo per superare la soglia di sbarramento al 4% con Alessandro Maran. La quarta candidata è Giorgia Tripoli, sostenuta dalla lista civica Insieme Liberi.

Secondo gli exit poll del Consorzio Opinio Italia per la Rai  il presidente uscente, Massimiliano Fedriga, del centrodestra, otterrebbe tra il 61 e il 65% dei consensi.
Il candidato del centrosinistra e del Movimento 5 stelle, Massimo Moretuzzo, sarebbe al 28-32%. Gli altri due candidati, Alessandro Maran del Terzo polo tra il 3 e il 5%Giorgia Tripoli della lista civica “Insieme liberi tra il 2 e il 4%

agi

News dal Network

Promo