Bologna-Roma 0-0, frenata Champions per Mourinho

180 Visite

Bologna e Roma pareggiano 0-0 in un match della 35/a giornata di Serie A disputato allo stadio ‘Dall’Ara’ della città emiliana. In classifica i giallorossi di José Mourinho sono sesti con 59 punti, a -6 dal 4° posto della Lazio; mentre i rossoblù sono undicesimi a quota 47.

LA PARTITA – Mourinho fa all-in sull’Europa League rivoluzionando il centrocampo e ricorrendo pesantemente al turnover: i padroni di casa scelgono l’attacco pesante, con Arnautovic supportato da Barrow, Ferguson e Orsolini. In avvio, i giallorossi reclamano per un contatto tra Sosa e Solbakken, che si lamenta per il braccio largo dell’avversario. Orsolini ha un paio di occasioni, Belotti dall’altra parte si divora il gol del vantaggio calciando su Skorupski e sprecando un assist di Solbakken. Nel finale della prima frazione Zalewski va vicino al gol su calcio di punizione: la sua conclusione sfiora la traversa.

Nella ripresa Mourinho manda in campo Abraham e Bove al posto di Belotti e Wijnaldum. Al 52’ arrivata l’ennesima notizia negativa dall’infermeria, Celik si ferma per un problema muscolare. I capitolini provano a vincere con maggiore convinzione e provano a scardinare la difesa di casa prima con Mancini e poi con Abraham ma peccano di precisione davanti alla porta. L’ultima chance è di Zirkzee che sfiora il gol in pieno recupero ma il risultato non cambia.

ADNKRONOS

News dal Network

Promo