Rimosse oltre 35 tonnellate di plastica e rifiuti dalle spiagge italiane

129 Visite

Grazie al coinvolgimento di 4.520 volontari in 184 appuntamenti lungo le coste italiane, sono stati rimossi 35.277 chilogrammi di plastica e rifiuti non speciali dalle spiagge italiane. È questo lo straordinario risultato ottenuto dall’iniziativa “105 Save the Sea” organizzata da Plastic Free Onlus, Radio 105 e Il Regionale di Trenitalia in tutto il mese di luglio per sensibilizzare bagnanti, turisti e cittadini dell’importanza di una maggiore cura del territorio e del mare, così da contrastare l’abbandono di rifiuti nell’ambiente. 

«Ogni giorno il mare ci restituisce ciò che è nostro – dichiara Luca De Gaetano, presidente di Plastic Free Onlus – Con l’impegno concreto dei nostri referenti e volontari, siamo impegnati dal 2019 nel contrastare l’inquinamento da plastica, puntando sulla sensibilizzazione dei cittadini sia per quel che concerne i consumi quotidiani sia per l’attenzione alla corretta gestione dei rifiuti. Ringraziamo il media partner Radio 105 e il Regionale di Trenitalia per il supporto che hanno permesso lo straordinario successo di questa iniziativa che aveva come obiettivo la rimozione di 10 tonnellate di spazzatura in 50 spiagge italiane: abbiamo concluso quasi quadruplicando appuntamenti e ‘bottino’. Per tutelare il nostro Pianeta e garantire un futuro migliore – prosegue De Gaetano sarà necessario coinvolgere sempre più persone in maniera attiva, aumentando la consapevolezza in ognuno di noi».

News dal Network

Promo