Dopo le crociere per i cani, Singapore lancia quelle extra lusso per gatti

137 Visite

 Dopo il successo delle crociere per cani, ora a Singapore vengono organizzate anche quelle per gatti, con una nuova offerta turistica di lusso destinata ai felini di ricchi padroni. Una proposta che sta riscuotendo un discreto successo: sono già stati venduti centinaia di biglietti al prezzo di 166 dollari Usa l’uno

A ospitare i gatti è il veliero Royal Albatross sul quale vengono allestite gabbie concepite per essere collocate sul pontile, dove i gatti si godono la traversata mentre i proprietari assaporano al tramonto una cena con i fiocchi da quattro a sette portate. Al momento il pacchetto prevede una navigazione di due ore e mezza lungo le coste dell’isola turistica di Sentosa, di fronte alla città Stato del Sud-Est asiatico, che si conclude con fuochi d’artificio.

La capienza massima è di una quindicina di gatti e 130 passeggeri umani, che ora possono vivere la stessa esperienza di più di 2mila cani con i rispettivi padroni che hanno già fatto la traversata dal 2001, anno in cui è stata inventata la formula della crociera destinata agli animali domestici. Un’offerta ad hoc è stata poi pensata per i gatti che, per ovvi motivi, non possono viaggiare con cani a bordo. Mentre ai cani viene offerto un pasto di tre portate a tavola, i proprietari di gatti prendono invece il pasto del loro animale domestico da asporto, poiché i felini spesso si astengono dal mangiare quando non si trovano in un ambiente familiare.

Per precauzione durante la traversata i gatti indossano un’imbracatura e sono attaccati in modo permanente, oltre al fatto che per salire a bordo devono essere vaccinati e sterilizzati. La compagnia di navigazione Tall Ship Adventures ha dichiarato di aver consultato esperti e organizzazioni, come la Society for the Prevention of Cruelty to Animals, per fornire la migliore esperienza possibile.

agi

News dal Network

Promo