Tragedia sulla strada a Milano, morti due ragazzi di 24 e 26 anni

117 Visite

Due ragazzi di 24 e 26 anni sono morti in un grave incidente stradale avvenuto in viale Forlanini, a Milano, in direzione aeroporto, intorno alle 5 e 30. Tre le auto e dodici le persone coinvolte, tutte giovani. Due di loro sono stati ricoverati in codice rosso al Policlinico e al Niguarda, altri otto sono stati visitati sul posto e non hanno necessitato di ulteriori cure mediche.

Secondo una prima ricostruzione della Polizia Locale, ci sarebbe stato un primo tamponamento tra due auto e poi sarebbe sopraggiunta una terza che avrebbe travolto i due ragazzi scesi in strada. Il 26enne è morto sul posto, l’amico più giovane di due anni al San Raffaele. L’incidente è avvenuto all’altezza di via Taverna allo svincolo in direzione Linate che è stato momentanemante chiuso per permettere i rilievi del caso.

Uno dei conducenti positivo all’alcol test

Al volante di una delle auto coinvolte nel tamponamento c’era un ragazzo di 25 anni residente a Cinisello Balsamo che, secondo le prime informazioni, sarebbe risultato positivo all’alcol test e avrebbe diversi precedenti, anche di guida senza patente. L’ultima ricostruzione riferita da fonti qualificate diverge dalla prima che era emersa. La certezza è che si è trattato di un tamponamento che ha coinvolto tre auto.

Il veicolo guidato dal 25enne che procedeva “ad alta velocità” ha tamponato una seconda auto i cui passeggeri sono scesi in strada. È sopraggiunta una terza auto con alcuni giovani a bordo, probabilmente di rientro dai festeggiamenti per Halloween, che ha travolto le altre due. I ragazzi che hanno perso la vita erano a bordo della terza auto. 

Un morto per uno schianto nel Vercellese

Un ventenne è morto in un altro incidente stradale all’alba nei pressi di Lamporo, piccolo centro nel Vercellese. Il giovane era alla guida della sua auto che per cause ancora da accertare si è ribaltata, intorno alle 4:30 di stamattina. Nell’incidente non sono coinvolti altri mezzi: inutile l’intervento di 118 e mezzi di soccorso. La dinamica dell’incidente è in fase di ricostruzione da parte delle forze dell’ordine.

Agi

News dal Network

Promo