Ancora una fase di maltempo e a fine mese una ‘svolta fredda’

105 Visite

Nuova fase di maltempo in arrivo nei prossimi giorni poi si prevede una ‘svolta fredda’ negli ultimi giorni di novembre. L’alta pressione sposta i suoi massimi al suolo verso l’Atlantico e una vasta saccatura depressionaria dal mare del Nord scende verso il Mediterraneo.

Peggioramento meteo in arrivo sull’Italia tra martedì e mercoledì con precipitazioni soprattutto sulle regioni del centro-sud, localmente anche a carattere di temporale. Temperature in calo su valori in linea con le medie del periodo.

Gli ultimi aggiornamenti del Centro Meteo Italiano ipotizzano poi una fase più fredda tra il weekend e la fine del mese di novembre: dinamiche che risultano ancora piuttosto incerte ma con diversi modelli che mostrano un lobo del vortice polare in discesa verso l’Europa proprio negli ultimi giorni del mese. Possibile, dunque, un’azione fredda con coinvolgimento anche della nostra Penisola. 

PREVISIONI METEO PER OGGI

AL NORD

Nuvolosità irregolare al mattino, con maggiori addensamenti sulla Liguria. Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo. In serata si rinnovano condizioni di tempo asciutto con molte nubi; peggiora nella notte con precipitazioni su Liguria, Emilia Romagna e coste adriatiche.

AL CENTRO

Nuvolosità alternata a schiarite nel corso delle ore diurne ma senza fenomeni associati. Tempo ancora asciutto in serata con cieli irregolarmente nuvolosi. Qualche pioggia nella notte tra Toscana, Umbria e Marche.

AL SUD E SULLE ISOLE

Cieli sereni o poco nuvolosi sia al mattino che al pomeriggio, con maggiori addensamenti lungo le coste della Campania. In serata non sono previste variazioni di rilievo con cieli poco o irregolarmente nuvolosi. Temperature minime in rialzo, massime in aumento al centro-sud, in lieve calo al nord. 

PREVISIONI METEO PER DOMANI

AL NORD

Al mattino cieli coperti su tutti i settori, con deboli piogge sulla Romagna. Al pomeriggio non sono previste variazioni di rilievo, con neve sui rilievi dai 1300-1600 metri. In serata tempo in miglioramento con cieli sereni o poco nuvolosi.

AL CENTRO

Condizioni di maltempo sia al mattino che al pomeriggio con precipitazioni diffuse. Fenomeni più intensi attesi tra serata e nottata, con neve in Appennino dai 1400-1600 metri.

AL SUD E SULLE ISOLE

Tempo in prevalenza asciutto al mattino con cieli irregolarmente nuvolosi, eccetto isolati piovaschi sulla Campania. Al pomeriggio ancora precipitazioni sui medesimi settori.

Peggioramento atteso in serata con precipitazioni sparse sulle regioni peninsulari, variabilità asciutta altrove. Temperature minime stazionarie o in lieve aumento. Massime stabili o in diminuzione da nord a sud. 

agi

News dal Network

Promo