Coldiretti, Gennarino Masiello rieletto vicepresidente nazionale

101 Visite

Riconferma per Gennarino Masiello, già presidente di Coldiretti Campania, alla vicepresidenza nazionale di Coldiretti, rieletto dall’assemblea elettiva  nazionale riunita a Roma.
Da sempre impegnato nel campo della tutela e dello sviluppo della filiera agricola e profondo conoscitore del settore, Masiello, d
opo gli studi e il diploma di perito agrario, muove i primi passi nel mondo dell’associazionismo nel movimento giovanile della Coldiretti.

Nel 1998 diventa delegato nazionale della Coldiretti e nel 2001 il salto alla vicepresidenza nazionale. Nel 2003 diventa presidente di ONT Italia e nel 2004 è eletto presidente di Coldiretti Benevento. Nel 2006 è stato il più giovane presidente di una Camera di Commercio italiana. Dal 2017 è presidente europeo di Elti – European Leaf Tobacco Interbranch, la più grande associazione di produttori e trasformatori del comparto. È stato rieletto presidente di Coldiretti Campania nel 2018 ed ha svolto la carica fino al mese scorso quando gli è succeduto Ettore Bellelli. 

Eletto oggi dall’assemblea dei delegati giunti da tutte le regioni siederà in Giunta con gli altri due vicepresidenti Nicola Bertinelli e David Granieri.
Coldiretti Campania, in una nota, esprime soddisfazione per la riconferma di Masiello “che da sempre rappresenta un punto di riferimento per il comparto dell’intera regione”.

News dal Network

Promo