Lettera di Cardinale al Milan, “non sono contento dei nostri risultati”

133 Visite

Come tutti voi, non sono soddisfatto della nostra attuale posizione in Serie A o della Champions League, ma so dai miei decenni nello sport che la competizione sportiva è una maratona, non uno sprint, e che la continuità e la coerenza sono virtù. Da quando abbiamo assunto la proprietà di AC Milan più di un anno fa, abbiamo cercato di trovare il giusto equilibrio tra l’immediatezza della vittoria e la creazione delle fondamenta che garantiranno il ritorno all’eredità di campioni che AC Milan ha ottenuto molto prima della nostra proprieta’”. E’ quanto si legge nella lunga lettera di auguri natalizi inviata dal numero uno di RedBird Gerry Cardinale alla comunità rossonera.

“Lo sport e il calcio europeo – ha continuato il patron del Milan – sono carichi di emotività, e questa è anche la grande bellezza del calcio. Ma l’emotività non può avere la meglio per chi, come noi, ha la responsabilità di prendere decisioni che coniughino l’immediatezza della vittoria con la costruzione delle basi che garantiranno il ritorno al patrimonio dei trofei che il Milan aveva conquistato molto prima del nostro arrivo”.

“Per i nostri tifosi e la nostra squadra, continueremo a portare il meglio delle nostre forze in AC Milan sia in campo che fuori dal campo – e se lo faremo bene, con coerenza e professionalita’, allora AC Milan avrà realmente la possibilità di raggiungere i suoi obiettivi in Serie A e in Europa”, ha concluso Cardinale. 

agi

News dal Network

Promo