Cellula terroristica potrebbe colpire in Europa a Natale o Capodanno

66 Visite

Le autorità di sicurezza austriache, spagnole e tedesche hanno ricevuto informazioni su possibili attacchi terroristici. Lo scrive il quotidiano tedesco ‘Bild’. Secondo il rapporto, i primi arresti sono avvenuti oggi da parte delle forze speciali a Vienna e uno in Germania.

A quanto pare, le autorità di sicurezza hanno ricevuto indicazioni secondo cui una cellula terroristica islamica potrebbe compiere un attentato in Europa a Natale o Capodanno. Possibili destinazioni sarebbero le funzioni natalizie a Vienna, Colonia o Madrid, riferisce “Bild”.

Oggi per la prima volta – scrivono i media austriaci – la polizia di Vienna ha annunciato un aumento della presenza della polizia alle manifestazioni cristiane. In occasione dei mercatini di Natale, delle funzioni religiose o di eventi simili, se necessario, dovrebbero essere effettuati anche controlli di accesso.

“A causa dell’attuale valutazione del rischio da parte dell’Ufficio per la protezione della Costituzione e del continuo aumento del livello di allerta antiterrorismo, in Austria durante le vacanze di Natale il rischio in genere aumenta”, ha spiegato la polizia. Tuttavia nella trasmissione non è stato menzionato alcun episodio specifico.

A Colonia il Duomo è stato perquisito con cani antiesplosivi. “A causa dell’avviso di pericolo per il Duomo di Colonia, la polizia di Colonia adotta da questa sera misure di protezione speciali. La polizia non commenterà i dettagli dei risultati disponibili a causa delle indagini in corso da parte della polizia di stato”, ha detto alla “Bild” un portavoce della polizia di Colonia.

Secondo il capo della polizia di Colonia, Michael Esser, l’informazione concreta si riferisce alla notte di Capodanno. Tuttavia “questa sera sara’ fatto tutto per garantire la sicurezza dei visitatori della cattedrale durante la vigilia di Natale”.

agi

News dal Network

Promo