Gli ucraini distruggono una nave russa in Crimea

99 Visite

L’aeronautica militare ucraina ha distrutto la nave da sbarco russa Novocherkassk a Feodosia, nella Crimea occupata. Lo ha annunciato il comandante dell’aeronautica Mykola Oleshchuk come riporta The Kyiv Independent.  Un uomo è rimasto ucciso e due persone ferite nell’attacco ucraino, secondo quanto reso noto dal governatore regionale filorusso, Sergej Aksenov.

Aksenov ha affermato che “sono stati danneggiati sei edifici, per lo più con finestre rotte”, “ma in città il trasporto funziona normalmente, nè ci sono restrizioni. Secondo Kiev, nell’attacco l’aeronautica militare ucraina ha distrutto la nave da sbarco russa Novocherkassk, che “trasportava droni Shaded di fabbricazione iraniana”.

Mosca ha confermato che le forze ucraine hanno attaccato Feodosia con missili guidati lanciati dall’aria e che la “grande nave da sbarco è stata danneggiata” mentre “due aerei Su-24 nemici sono stati distrutti nella battaglia aerea”.

agi

News dal Network

Promo