Volantini col qr code a New York per dire no alla guerra in Medio Oriente

106 Visite

 Decine di volantini sono apparsi nel quartiere ebraico di Manhattan, nell’Upper East Side, tra Lexington Avenue e Central Park, in cui si chiede di aderire a una chiamata globale per il cessate il fuoco a Gaza.

L’obiettivo, si legge nel volantino promosso dal sito “ceasefirestrike.com“, è quello di raggiungere 30 milioni di adesioni allo sciopero in nome del cessate il fuoco, qualcosa da attivare tutti insieme, allo stesso momento, in tutti gli Stati Uniti per far sentire la propria voce. “I sondaggi – spiegano i promotori – mostrano che la maggioranza degli americani è a favore del cessate il fuoco”.

volantini col qr code a new york per dire no alla guerra in medio oriente© (foto di Massimo Basile)

E’ un passo necessario, aggiungono, ”sia per gli israeliani e sia per i palestinesi”. Gli attivisti di “ceasefirestrike” ricordano i “20 mila morti e i più di 3 mila persone tenute in prigione”. “Chiedere il cessate il fuoco – continuano – è un imperativo per evitare altre morti e sofferenze a entrambe le comunità”. 

agi

News dal Network

Promo