Giappone, aereo in fiamme sulla pista dell’aeroporto di Haneda

97 Visite

 Sono tutte salve le 379 persone – tra passeggeri ed equipaggio – che erano a bordo di un aereo della compagnia giapponese Japan Airlines (JAL) atterrato sulla pancia per un guasto al carrello. Video diffusi dai passeggeri del volo 516 partito da Sapporo, sull’isola di Hokkaido, mostrano prima le scintille che si sprigionano dallo slittamento dell’Airbus sulla pista e poi le persone che scendono dall’aereo avvolto dal fumo.

Un funzionario della guardia costiera dell’aeroporto di Haneda, uno dei più trafficati del mondo, ha detto che stanno “controllando i dettagli”. “Non è chiaro se ci sia stata una collisione. Ma è certo che il nostro aereo è coinvolto”, ha detto all’AFP e che i 5 a bordo sono dispersi.

Le riprese televisive mostravano fiamme che uscivano dai finestrini e il muso dell’aereo a terra. Sono state dispiegate più di 70 autopompe, ha riferito la tv NHK.
Da decenni il Giappone non subisce un grave incidente aereo. Il peggiore mai avvenuto risale al 1985, quando un Jumbo della JAL che volava da Tokyo a Osaka si schianto’ nella regione centrale di Gunma, uccidendo 520 passeggeri e membri dell’equipaggio. 

agi

News dal Network

Promo