Caso Epstein, Carlo vuole affidare ad Andrea ruolo lontano dal pubblico

94 Visite

Il terremoto scatenato dalla pubblicazione dei documenti relativi al caso Epstein ha scosso anche Buckingham Palace. Secondo il Daily Express, il clamore generato da quanto emerso sul principe Andrea avrebbe convinto Re Carlo ad affidargli un nuovo ruolo lontano dagli occhi del pubblico, così da impedirgli di provocare “ulteriore imbarazzo” per la famiglia reale.

Il Duca di York è tra i volti più noti tra le circa 170 persone collegate allo scandalo del traffico sessuale di Jeffrey Epstein e Ghislaine Maxwell. Andrea, che ha confermato in passato la sua amicizia con Epstein, ha sempre negato le accuse a suo carico. Ma l’esperto di “affari reali” Richard Fitzwilliams ha rivelato al Daily Express che per il 63enne fratello del re ogni speranza di tornare all’ovile potrebbe essere tramontata, con il re determinato a tenerlo lontano dagli occhi del pubblico. “Il principe Andrea rimane nel limbo. Come tutti sanno, ha perso tutti i suoi patrocini e ha cessato il suo lavoro come membro della famiglia reale a causa della sua catastrofica amicizia con il defunto pedofilo Jeffrey Epstein e la sua complice, la trafficante di sesso condannata Ghislaine Maxwell”, ha detto Fitzwilliams.

Secondo l’esperto, “i documenti appena diffusi focalizzeranno ulteriormente l’attenzione su Andrea, anche più della sua disastrosa intervista alla Bbc” che ne provocò l’allontanamento da ogni attività istituzionale della famiglia reale. Nell’intervista rilasciata a fine 2019, il Duca di York commise una lunga serie di autogol, cercando di negare qualsiasi coinvolgimento con Epstein e di dissipare le accuse mosse da Virginia Roberts Giuffre di violenza sessuale quando era minorenne, mentre da tempo circolavano online foto che lo ritraevano in compagnia di entrambi. “Dato che i sondaggi mostrano che non gode di alcuna popolarità, per lui rischia di non esserci una via d’uscita. Un lavoro che includa la gestione delle proprietà reali è l’unica cosa che abbia senso -ha sentenziato l’esperto – Il momento in cui appare in pubblico, anche in occasioni religiose, fa notizia. Finché continuerà a far parte della famiglia reale, continuerà a metterla in imbarazzo semplicemente apparendo”.

ADNKRONOS

News dal Network

Promo