Proteste davanti alla Knesset, 73 palestinesi uccisi in 24 ore

79 Visite

Settantatre palestinesi sono stati uccisi e 99 feriti dalle forze israeliane e dagli attacchi aerei a Gaza nelle ultime 24 ore. Lo dice il ministero della Sanità di Gaza gestito da Hamas. Il numero di vittime include le otto persone uccise nell’attacco vicino a Deir Al-Balah.

Decine di persone hanno protestanto fuori dalla Knesset, il Parlamento israeliano, a Gerusalemme, chiedendo al governo di dimettersi e indire nuove elezioni. Gli attivisti sono rimasti seduti a terra, bloccando l’ingresso dell’edificio e scandiscono lo slogan “Elezioni ora”.

La polizia israeliana ha caricato e disperso i manifestanti che protestavano di fronte alla Knesset chiedendo elezioni anticipate. Lo riportano i media israeliani. Secondo la polizia, la protesta che ha bloccato l’ingresso alla Knesset, è illegale. 

agi

News dal Network

Promo