Alla scoperta dei segreti dell’Ambra Baltica

86 Visite

L’Ambra Baltica, un fossile affascinante, ha sempre catturato l’attenzione con il suo alone di mistero. Proveniente da conifere risalenti a 50 milioni di anni fa, questa resina fossile si è solidificata nel corso del tempo, diventando ambra. I giacimenti, inizialmente formatisi durante l’era glaciale, sono attualmente concentrati lungo le rive del Mar Baltico. Il processo di formazione dell’ambra conserva frammenti del passato, inclusi materiali organici e inorganici, che cristallizzati nel tempo, persistono intatti fino ai giorni nostri. Questa è l’origine scientifica dell’Ambra Baltica, che si muove su due piani paralleli: scienza e mito. Diverse leggende, come quella lituana della Dea delle Sirene, arricchiscono la storia dell’ambra. Considerata un rimedio prezioso sin dal Medioevo, le proprietà benefiche dell’Ambra Baltica includono analgesici, antinfiammatori, antibatterici e altri effetti positivi sulla salute. Utilizzata per lenire disturbi legati alla dentizione nei bambini e per affrontare problemi dermatologici e muscolo-scheletrici, l’Ambra contribuisce anche al benessere di fegato, tiroide e apparato respiratorio. La Linea Lungavita si impegna a offrire una gamma di prodotti a base di Ambra Baltica, seguendo antiche ricette e tradizioni. Con una produzione manuale fedele alle pratiche storiche, la linea si rivolge a coloro che apprezzano la curiosità, la storia e la connessione con le radici culturali. Lungavita cerca di recuperare antiche tradizioni e conoscenze, proponendosi come un ponte tra passato e presente per gli appassionati di storia e sognatori. La Linea Lungavita si propone come un ambizioso progetto, offrendo una vasta gamma di prodotti basati sull’Ambra Baltica per soddisfare usi essenziali nella vita quotidiana. La missione è recuperare antiche tradizioni, riportando in auge ricette segrete dimenticate nel tempo e rendendole accessibili a tutti. In un’epoca focalizzata sul progresso tecnologico, Lungavita ritiene essenziale guardare al passato per preservare le radici umane. Credono che il momento sia propizio per invertire l’evoluzione, passando da una focalizzazione esclusiva sulla tecnologia a una crescita delle coscienze. Lungavita intraprende un viaggio nel tempo per recuperare il sapere perduto, che per secoli è stato monopolio di pochi, non diffuso intenzionalmente per mantenerlo esclusivo. Dietro i prodotti Lungavita, c’è la volontà di riscoprire una metodologia culturale perduta nel tempo, basata su rituali, storia, tradizioni e credenze, un sapere che nasce dall’interplay tra storia, leggenda, scienza e mito. La produzione limitata, eseguita completamente a mano senza l’uso di strumenti meccanici, riproduce fedelmente antiche ricette senza alterazioni. La Linea Lungavita si rivolge a coloro che conservano la curiosità infantile, che sono affascinati dal passato e che trovano il tempo, nella frenesia moderna, di condividere esperienze e gustare sapori dimenticati. Un invito aperto ai Curiosi, ai Sapienti, ai Sognatori!

News dal Network

Promo