Sei gattini dilaniati da petardi nel Chietino. Una taglia sui colpevoli

82 Visite

A Vasto sei gattini sono morti dilaniati per l’esplosione di altrettanti petardi appiccicati ai loro corpicini. A scoprire l’orrore un passante che ha fatto scattare l’allarme. I resti dei poveri micini sono stati raccolti e inviati all’istituto Zooprofilattico per gli accertamenti.

L‘Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente AIDAA ha subito avviato le pratiche per presentare denuncia contro i responsabili dell’orribile crimine ed ha deciso di istituire una taglia di 5.000 euro che sarà pagata a chi con la sua denuncia espressa nelle forme di legge alle autorità preposte aiuterà a far catturare e condannare definitivamente i colpevoli di tare orrore.

“Oramai siamo di fronte a una serie di reati contro gli animali sempre più gravi – scrivono gli animalisti di AIDAA – ribadiamo per l’ennesima volta che devono essere intraprese azioni che permettano l’inasprimento delle pene fino a 10 anni per chi compie reati contro gli animali. Attenzione – conclude il comunicato AIDAA- che la gente esasperata prima o poi comincerà a farsi giustizia da sola, veramente vogliamo arrivare a questo punto?”. 

agi

News dal Network

Promo