Poste italiane, per Aziende e Pubblica Amministrazione disponibile il nuovo servizio Atto Giudiziario Business online

[epvc_views]

Il processo di digitalizzazione di Poste Italiane continua con il nuovo servizio “Atto Giudiziario Business Online”, disponibile per Aziende e Pubbliche Amministrazioni. Accessibile 24 ore su 24, sono già numerosi i clienti che lo hanno scelto dai propri sistemi gestionali e informativi, attraverso un collegamento diretto con i sistemi di Poste Italiane oppure utilizzando una soluzione di Partner tecnologici certificata da Poste, per spedire i loro documenti su tutto il territorio nazionale in conformità alla legge 890/1982 e successive modifiche e integrazioni.

Il nuovo servizio, modulare, flessibile e configurabile, semplifica tutte le attività di gestione della corrispondenza in uscita, velocizzando i tempi di invio e riducendo i costi di stampa. Tutte le attività connesse, infatti, saranno svolte direttamente da Poste Italiane: stampa, imbustamento, apposizione dell’indirizzo, recapito, rendicontazione per il cliente e archiviazione online. Secondo le normative vigenti, inoltre, i clienti possono scegliere di ricevere l’Avviso di Ricevimento dell’Atto Giudiziario anche in formato digitale via PEC in alternativa alla restituzione dello stesso a mezzo posta, passo fondamentale per la completa digitalizzazione del processo di notifica con una riduzione degli errori e dei tempi di accettazione dei documenti e un’accelerazione del processo di restituzione. Poste Italiane si occupa anche di stampare il codice dell’atto e il numero di pagina sul frontespizio e su ogni foglio del documento spedito e di rendere disponibile il documento stampato con marca temporale e firma digitale di Poste, garantendo così all’Atto Giudiziario Online un valore probatorio superiore a quello tradizionale.  

L’Azienda si conferma attenta alla sostenibilità ambientale. Tutti i documenti, infatti, vengono stampati su carta certificata FSC (cioè carta ottenuta da legno proveniente da foreste gestite in maniera responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali e economici), per consentire un agevole riciclo delle buste e dei fogli utilizzati.

News dal Network

Promo