Divieto di vendita di bevande alcoliche per partita Napoli-Barcellona

112 Visite

In vista della prossima partita di Champions League tra Napoli e Barcellona, ??in programma mercoledì 21 febbraio alle ore 21, vige il divieto di vendita di bevande alcoliche e superalcolici. Il provvedimento è stato adottato dal sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, per garantire il regolare funzionamento dei servizi di ordine pubblico e sicurezza.

Considerato il previsto afflusso di persone e il conseguente aumento di presenze nei locali pubblici, nonché la numerosa presenza di spettatori nelle strade e nelle piazze circostanti lo stadio, si prevede un notevole consumo di bevande. Di conseguenza, a tutti gli esercizi pubblici e commerciali, nonché ai supermercati della zona Fuorigrotta nei pressi dello stadio, sarà vietata la vendita di bevande alcoliche e superalcolici a partire dalle ore 7 di mercoledì 21 febbraio fino a fine giornata.

Inoltre, il divieto di vendita di bevande in bottiglie, lattine, contenitori di vetro, plastica rigida, tetrapak o qualsiasi altro materiale (ad eccezione dei bicchieri di plastica leggera o di carta) si applicherà anche a tutti gli esercizi pubblici e commerciali, nonché ai supermercati nelle zone porto, aeroporto e stazione di Napoli Centrale a partire dalle ore 10 di mercoledì 21 febbraio fino a quando non sarà ritenuto più necessario, previsto giovedì 22 febbraio.

News dal Network

Promo